Soprintendenza BAPSAE di Lucca e Massa Carrara

La Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Lucca e Massa Carrara è un organo periferico del Ministero per i Beni e le Attività Culturali che ha il compito istituzionale di tutelare il patrimonio architettonico, paesaggistico, storico, artistico ed etnoantropologico, nell'ambito territoriale di competenza, e di cooperare con la Regione e gli enti territoriali per la sua valorizzazione.

Tale attività è esercitata ai sensi del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (D.Lgs. 42/2004) sul patrimonio di interesse culturale di proprietà dello Stato, delle regioni, di enti e di istituti pubblici, nonché di persone giuridiche private senza fine di lucro.  

Il sito web, nell'intento di migliorare il rapporto tra gli utenti e l'Amministrazione, si pone l'obiettivo di illustrare, per gli aspetti di maggiore interesse, la disciplina normativa di riferimento, gli obiettivi e i criteri operativi che muovono l'attività della Soprintendenza, fornendo così un quadro conoscitivo d'insieme e uno strumento utile per orientarsi in una materia molto complessa e accedere alle procedure ed ai servizi offerti.

Il territorio
La Soprintendenza ha la propria
competenza sulle Province di Lucca
e Massa Carrara che raccolgono un patrimonio
artistico di immenso valore.
Link utili

News

17/04/2014

Laboratorio per bambini: Margherita Loy racconta “Tobia e l’Angelo” di Jacopo Vignali al Museo nazionale di Palazzo Mansi

Domenica 27 aprile alle ore 17, Margherita Loy “racconterà” il dipinto “Tobia e l’Angelo” di Jacopo Vignali (1622), conservato nella Pinacoteca del Museo nazionale di Palazzo Mansi. Il laboratorio, ideato da Jenny Del Chiocca e Margherita Loy e rivolto (libero ingresso) ai minori di età compresa tra i 6 e gli 11 anni, ma aperto anche ai genitori, si articola in due parti della durata totale di un’ ora circa. La prima parte è dedicata all’osservazione dell’opera e alle riflessioni sul tema centrale del viaggio in terra straniera; nella seconda parte segue un laboratorio manuale, durante il quale i ragazzi possono comporre una “fotografia” di un proprio viaggio. Il progetto è possibile grazie al contributo dell’Associazione Amici dei Musei e dei monumenti di Lucca e provincia. Leggi

03/04/2014

“La fornace di Porta S. Donato: l’attività di un vasaio nella Lucca del XVII secolo”

Venerdì 4 aprile, ore 17.30, nella Casermetta del Museo nazionale di Villa Guinigi sarà inaugurata la mostra “La fornace di Porta S. Donato: l’attività di un vasaio nella Lucca del XVII secolo”, a cura di Silvia Nutini, per la quale è previsto dal 5 aprile al 5 settembre 2014 il libero ingresso.Leggi

18/03/2014

Aperture straordinarie ai Musei nazionali di Lucca

A partire da domenica 30 marzo e per tutte le domeniche e i festivi di aprile ai musei nazionali di Lucca, Palazzo Mansi e Villa Guinigi, sono in programma aperture straordinarie pomeridiane, con il seguente orario: dalle ore 13.30 alle ore 19.30, ultimo ingresso ore 19 (ingresso a pagamento).Leggi

21/01/2014

Incontri al Museo 2014, "ARTE E SCIENZA: giochi, ricerche, meraviglie e macabro"

Il ciclo di incontri di quest’anno è dedicato ai rapporti che uniscono le componenti scientifiche con quelle artistiche per un approccio alle opere che tenga conto degli aspetti ora ludici, ora funzionali che ogni manufatto testimonia. Leggi

12/05/2013

Incontri al Museo 2013

Presentiamo il programma dei prossimi Incontri ai Musei nazionali d Lucca che si svolgeranno a maggio e a giugno 2013. Introdurranno il Soprintendente Arch. Giuseppe Stolfi e il direttore Antonia d’Aniello. Leggi